Questo articolo è stato scritto per la recensione di Unz ]
  • Nessun messaggio attuale di Saker.

Dare un senso alle ambiguità politiche russe

Introduzione: il mondo non è Hollywood
Le ultime due settimane hanno visto una serie di eventi davvero tettonici che si svolgono simultaneamente negli Stati Uniti, in Russia, in Israele, in Siria, in Iran e nell'Unione europea. Penso che sarebbe anche ragionevole affermare che la maggior parte di coloro che si sono opposti all'impero anglo-ionista hanno provato sentimenti che vanno dalla mite delusione al totale sgomento. Sicuramente non ho sentito molte persone rallegrarsi, ma se qualcuno lo fosse, erano in minoranza (insolitamente, Mikhail Khazin , per esempio). Queste reazioni sono normali, tutti noi formiamo aspettative che possono essere, e spesso, deluse. Tuttavia, anche quando la notizia è chiaramente negativa, è utile tenere a mente una serie di cose.
Innanzitutto, le persone, i paesi e gli eventi non sono congelati nel tempo. Sono processi. I processi, per definizione, sono soggetti a cambiamenti, evoluzioni e (persino radicali) cambiamenti di direzione.
Secondo, ogni processo porta in sé i semi della sua stessa contraddizione. Questo è ciò che rende i processi dinamici.
In terzo luogo, le persone sono imperfette. Anche le brave persone commettono errori, a volte con conseguenze tragiche. Tuttavia sarebbe sbagliato separarli tutti in "eroe infallibile" o "malvagio e perdente abietto". In realtà, direi che qualsiasi tipo di errore, specialmente serio, porta in sé la sua stessa contraddizione che, a sua volta, può finire per "energizzare" il processo originale creando un diverso insieme di circostanze.
Tutto questo per dire che il mondo reale non è come Hollywood quando il risultato della storia è a soli 90 minuti o così via. Il mondo reale è in guerra con l'Impero e in questa guerra, come in ogni altra guerra, ci sono errori e perdite da entrambe le parti. Entrambe le parti commettono errori e i risultati di questi errori influenzano il corso futuro della guerra....