venerdì 3 aprile 2020

03 APRILE 2020 22:09 - Coronavirus, in vista dell'Eurogruppo c'è bozza di accordo Francia-Germania su uso Mes e Bei

macron merkel parigi pace

PS: ...accordo francia-germania ? l'Italia non può aderire al MES perché il nostro debito farebbe arrivare in Italia la troika e sarebbe la nostra fine. francia e germania avrebbero via libera per usare i soldi del MES e noi potremmo doverlo rimborsare a richiesta anche con il prelievo dai "nostri" Conti/Correnti Bancari ...senza chiedere il permesso!

umberto marabese

----------------------

Secondo lʼagenza tedesca Dpa, ci sarebbe unʼintesa in vista dellʼEurogruppo di martedì a Bruxelles. Il ministro dellʼEconomia Gualtieri ribadisce: "Risposta adeguata solo con Eurobond".

Secondo l'agenzia tedesca Dpa, Francia Germania avrebbero trovato un punto di accordo sulla strategia europea nella crisi finanziaria generata dall'emergenza coronavirus in vista dell'incontro dell'Eurogruppo martedì prossimo a Bruxelles. Secondo una bozza comune l'accordo si fonderebbe su tre pilastri: il credito erogato dal Mes e dalla Banca europea per gli Investimenti e il fondo per la disoccupazione negli Stati membri.
Secondo quanto anticipa la Dpa, i ministri Le Maire e Scholz si presenteranno con una posizione comune, che appoggia tutte le misure a breve termine, incluso l'utilizzo del Mes con condizionalità molto alleggerite. Per cercare di diversificare il dibattito, allontanandolo dalla battaglia anche ideologica sui Coronabond contro il Mes, l'Europa invita intanto a parlare delle altre opzioni sul tavolo...

L'AntiDiplomatico - Coronavirus, USA blocca aiuti agli alleati (Italia compresa)-- ONU: Gli USA, la Gb. e l'UE: le sanzioni unilaterali "restano"anche a chi combattere il Covid-19.

Coronavirus, gli USA bloccano aiuti agli alleati

PS: ...questa è l'Europa che volete?...Vergogna Italia,comportamento da criminali...!
umberto marabese
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

di Francesco Fustaneo
 

L'amministrazione Trump non spedirà più i dispositivi di protezione individuale agli alleati d'oltremare, in quanto gli Stati Uniti sono alle prese con carenze critiche di rifornimenti, questo mentre i casi di coronavirus negli States e sopratutto a New York, oramai divenuta l'epicentro mondiale dell'epidemia, continuano a crescere...
continua a leggere...
==========================================================
ONU. USA, Regno Unito e UE, bloccano risoluzione della Russia sullo stop alle sanzioni per i paesi che affrontano emergenza Covid-19

L'AntiDiplomatico

La missione permanente di Mosca presso le Nazioni Unite ha rilasciato una dichiarazione ieri chiedendo perché Ucraina, Georgia, Regno Unito, Stati Uniti e UE abbiano respinto la sua proposta, sostenendo che queste nazioni "si sono rifiutate di mettere da parte approcci e interessi politicizzati" e che la loro decisione potrebbe influenzare negativamente “un gran numero di persone” , specialmente nelle nazioni in via di sviluppo attualmente sottoposte a sanzioni...
continua a leggere...

Pietro Salvadori x Huffington Post - A Palazzo Chigi-Conte e al ministero della Sanità-Speranza hanno spalancato gli occhi in segno di stupore:Corsa a correggere il tiro sulla fase 2

Conte al Comitato Operativo della Protezione Civile con il Ministro


Conte al Comitato Operativo della Protezione Civile con il Ministro Speranza

Le parole di Borrelli sul 16 maggio spiazzano il governo, che per non aprire un fronte con la Protezione civile fa rispondere il Consiglio superiore di sanità. Critiche in maggioranza sul Commissario, il Pd: "Per la riapertura serve cabina di regia".



Pietro Salvatori

Giornalista politico

“Bisogna subito correggere il tiro”. A Palazzo Chigi e al ministero della Sanità hanno spalancato gli occhi in segno di stupore sentendo Angelo Borrelli. Il capo della Protezione civile ai microfoni di Circo Massimo ha spiegato seraficamente che “la fase due potrebbe iniziare il 16 Maggio” e che, a prescindere, “non credo che passerà questa situazione per il 1 maggio, dovremo stare in casa per molte settimane”. Un messaggio dirompente. Per le modalità in cui è stato dato. Ma anche e soprattutto per un’orizzonte infinito, un mese e mezzo di clausura, che contrasta con la politica degli annunci step-by-step adottata finora dal governo per non seminare panico e frustrazione tra I cittadini.
Parte una girandola frenetica di telefonate. Si decide subito che la componente politica non deve rispondere....

L' AntiDiplomatico - Portavoce Ministero Difesa russo: «Gli articoli de 'La Stampa' si basano sui manuali di propaganda anti-sovietica»

Portavoce Ministero Difesa russo: «Gli articoli de 'La Stampa' si basano sui manuali di propaganda anti-sovietica»

PS:...La Stampa la chiamevamo..."la bujarda " ( la bugiarda)...ma dopo 
 << Il 27 marzo, l'ambasciata russa in Italia ha inviato una nota di protesta a ‘La Stampa’ in relazione alle sue pubblicazioni dove si sostiene che l'80% degli aiuti umanitari russi è inutile. >>
....da oggi la chiamiamo..."la vigliacca"...miserabili omuncoli!
umberto marabese
........................

Dalla Russia arriva una risposta alla campagna calunniosa lanciata dal quotidiano ‘La Stampa’ contro la missione medica di sostegno inviata dalla Federazione Russa nella città di Bergamo, uno dei luoghi maggiormente colpiti dall’epidemia di Covid-19.
Il quotidiano torinese ha rispolverato i peggiori da guerra fredda in articoli zeppi di imprecisioni e fonti anonime volti a screditare l’operato dei militari medici russi sbarcati in Italia per coadiuvare i medici locali impegnati nella battaglia contro il virus. 

Secondo il portavoce del ministero della Difesa russo, Igor Konashenkov, quanto scrive gli articoli de ‘La Stampa’ si basano su manuali di propaganda antisovietica di altri tempi....

giovedì 2 aprile 2020

Maurizio Blondet -“SPEGNERE INTERNET”: al vaglio test per il 4 aprile.

“Divieto di far domande” – Perchè qui c’è la democrazia, mica come a Budapest.
“Quali di tutte queste restrizioni soddisfano pienamente il criterio di necessità e proporzionalità? Quanto spesso vengono valutate? / Agnes Callamard –
Direttore, Global Freedom of Expression, Columbia University; Relatore speciale delle Nazioni Unite sulle esecuzioni extragiudiziali
Spagna:
“Centinaia di giornalisti chiedono al governo conferenze stampa libere e incontrollate”
In risposta a questa protesta, il Segretario di Stato per la Comunicazione ha suggerito alle associazioni di stampa.
“Divieto di far domande” – Perchè qui c’è la democrazia, mica come a Budapest....

di Marinella Correggia x L' AntiDiplomatico - Erdogan e la Nato si rifanno il look grazie alle mascherine e a "La Stampa"....

Erdogan e la Nato si rifanno il look grazie alle mascherine e a La Stampa

di Marinella Correggia
 

 La faccia tosta è un anticorpo a prova di...bomba

L’Alleanza atlantica (Nato) ne ha da vendere (di faccia tosta e di bombe).

Giorni fa, il suo segretario Jens Stoltenberg intervistato da Repubblica, sosteneva che "La preoccupazione fondamentale dell’Alleanza è garantire la difesa anche in piena epidemia". E alla domanda se questa emergenza sanitaria non sia una dimostrazione del fatto che la salute (il bene più importante) non può contare sulle armi e se non occorra dunque trasferire risorse dalle spese militari a quelle civili, ha risposto: "Il mondo in cui viviamo è senza certezze, Abbiamo visto il terrorismo in Iraq e Siria, la Russia più assertiva, gli attacchi informatici, l’instabilità in Nord Africa: tutto condiziona la nostra sicurezza. Per questo gli alleati, Italia compresa, si sono impegnati a spendere di più nella difesa".

DOPO UN CASO DI CONTAGIO (E GLI HOTEL SONO VUOTI) Las Vegas, senzatetto piazzati nel parcheggio Il Papa: foto che colpiscono il cuore | Guarda

Las Vegas, senzatetto piazzati nel parcheggio Il Papa: foto che colpiscono il cuore | Guarda

DOPO UN CASO DI CONTAGIO (E GLI HOTEL SONO VUOTI) = democrazia USA

Las Vegas, senzatetto piazzati nel parcheggio Il Papa: foto che colpiscono il cuore | 

Guarda: https://www.tgcom24.mediaset.it/mondo/foto/coronavirus-senzatetto-sistemati-in-un-parcheggio-a-las-vegas-polemica_16832039-2020.shtml

Scandalo e polemiche a Las Vegas, dove decine di senzatetto sono stati sistemati temporaneamente "come auto" in un grande parcheggio all'aperto. Il rifugio della Catholic Charities è stato chiuso dopo che un clochard è risultato positivo al coronavirus e le autorità non hanno trovato di meglio che il parcheggio del Cashman Center, un complesso per convention e partite di baseball. Eppure gli oltre cento hotel della città, con oltre 150mila posti letto, sono vuoti, "chiusi per virus". A suscitare l'indignazione sono state le foto, pubblicate sui social, in cui si vedono i senzatetto occupare con i loro materassini rettangoli dipinti di bianco sul cemento, come i posti per le auto, pensati per mantenere la distanza sociale di circa due metri. "Orrido, è la prova del fallimento di una società", hanno scritto gli utenti. Per papa Francesco queste foto "colpiscono il cuore" e "questi giorni di dolore e di tristezza evidenziano tanti problemi nascosti".

Alessandro De Angelis x Huffington post - Proroga senza verità


Conferenza

Conte, fedele al suo format, annuncia la chiusura fino a Pasquetta, mettendo già in conto la prossima. E rimuove il flop Inps, che disvela il vero nodo: l'arretratezza strutturale del Paese e l'impossibilità di alternative alla serrata prolungata.



C’è un “detto” e un “non detto”, in questa ennesima conferenza stampa serale del presidente del Consiglio, per annunciare, a dieci giorni dal precedente, un quinto dpcm, che proroga il lockdown totale fino al 13 aprile. Conferenza stampa diventata ormai un “format” in cui il premier, in versione “demiurgo” che tranquillizza il paese, prolunga, quasi senza dare l’impressione di farlo, evitando drammatizzazioni e toni crudi. E mette in conto già il prossimo prolungamento dopo il 13, tra una decina di giorni, senza dare l’impressione di averlo messo nel conto....

mercoledì 1 aprile 2020

"Viminale smentito da Conte" E adesso è caos sul decreto. Iv: "Scena vergognosa". FI: "Confusione".

Il premier nega "l'ora d'aria" genitori-figli. Il ministero l'aveva accordata. Iv: "Scena vergognosa". FI: "Confusione".

 Mer, 01/04/2020 - 21:51
La firma sul nuovo Dpcm che di fatto ha dato il via alla proroga della chiusura di tutte le attività fino al prossimo 13 aprile , di fatto nasconde un cortocircuito tra il premier e il Viminale. Per capire di cosa stiamo parlando bisogna partire dalla giornata di ieri. Una circolare del ministero degli Interni infatti spiegava le nuove misure legate allo sport e alle passeggiate dei genitori con i figli. Nei chiarimenti forniti dal Viminale si dava la possibilità ai genitori di passeggiare con i bambini vicino casa nel rispetto di tutte le norme del distanziamento sociale predisposte dall’esecutivo con i precedenti decreti. Ma con la firma di questa sera sul nuovo Dpcm, il premier Conte ha sostanzialmente smentito il Viminale.
Il premier infatti non ha dato il semaforo verde alle passeggiate con i bambini ma ha sottolineato l’unica circostanza in cui è concessa: “Noi non abbiamo affatto autorizzato l'ora del passeggio coi bambini. In fase di interpretazione abbiamo semplicemente detto che se ci sono minori e se un genitore va a fare la spesa, allora quei minori possono accompagnare il genitore. Ma questo non vuol dire andare a spasso. Non c'è alcun allentamento delle misure restrittive, tanto più che proprio adesso stiamo vedendo i primi effetti positivi. Non dobbiamo abbassare la soglie di attenzione”. Parole che hanno immediatamente svelato un mancato allineamento sul fronte della comunicazione tra palazzo Chigi e il Viminale....

(Video) Bergamo. Gli esperti russi preparano ospedale da campo con 142 posti letto per curare gli ammalati da Covid-19

(Video) Bergamo. Gli esperti russi preparano ospedale da campo con 142 posti letto per curare gli ammalati da Covid-19

PS: ...e mentre la  Russia"si prepara a costruire un ospedale per "noi italiani" a Bergamo...Leggi cosa ha fatto il Governo di Conte, Di Maio, Zingaretti e Speranza...
Leggi...e guarda....
https://umbertomarabese.blogspot.com/2020/04/20200330-la-gratitudine-e-finita_1.html
 umberto marabese
--------------------------


I team medici e infermieristici della Difesa russa, oggi, insieme ai loro colleghi italiani, hanno iniziato a preparare unità di terapia intensiva in un ospedale da campo istituito per curare i pazienti con corona virus a Bergamo.


 
 
Secondo il Ministero della Difesa russo, l'ospedale dovrebbe accogliere i pazienti dall'inizio di aprile. Il Ministero russo ha aggiunto che più di 200 specialisti russi e italiani lavoreranno 24 ore su 24 presso la struttura medica, che ha 142 letti.
 
L'epidemiologo militare russo Alexander Yumanov ha dichiarato che l'ospedale da campo "avrà tutti i reparti per fornire cure speciali ai pazienti con infezione da coronavirus". Il team di risposta russo al coronavirus ha disinfettato 14 istituti medici nella regione Lombardia durante la sua missione in Italia.----



Maurizio Blondet - L’ELARGIZIONE DEI 600 EURO. Un successo, disse Tridica, responsabile INPS Italia...!

L'ELARGIZIONE DEI 600 EURO. Un successo, disse Tridica

    

Giusto per ricordare che gli inglesi si sono trovati i quattrini dello Stato sul conto corrente già da due settimane, senza bisogno di chiederlo.
Invece o’ Gualtiero, insieme ao Tridico, capo dell’Inpse,  stabilisce che chi vuole  i 600 euro (una tantum, che non prenda il vizio ) deve entrà ner sito de l’Inpse  e  “fare domanda”. 
La domanda sarà accolta (se lo sarà) col criterio >>”chi primo arriva..”,  perché non ce n’è per tutti, si avvisa. 
Il risultato era quello prevedibile e previsto:
(leggete i  commenti: )....

Huffigton Post - Lockdown Inps, il sito chiuso per lavori...(l'incompetenza...si vede!)


Inps

Proteste di massa per falle nel sistema, bug svela dati utenti. Il sito riaprirà con orari diversi. Garante Privacy: "Gravissimo, subito verifica". Opposizioni chiedono dimissioni Tridico, il Pd chiede intervento Copasir

2020/03/30 La gratitudine è finita: l'Italia ha inviato un aereo militare e una nave da guerra ai confini con il "nemico" Russia!